Carmen De Stasio a “Parole tra gli ulivi”

Si presenta questa sera alle ore 20.30 nell’ambito della rassegna di incontri letterari Parole tra gli ulivi l’ultimo libro di Carmen De Stasio dal titolo Oltre la nausea pubblicato per la casa editrice salentina Il Raggio Verde. L’incontro si svolgerà, come tutti quelli della rassegna, presso la Masseria Quis ut Deus a Crispiano (TA) (S.P. 49 – km 10,750). Dopo l’inaugurazione della rassegna avvenuta la scorsa settimana con la presentazione del romanzo Il pesce rosso non abita più qui di Gabriella Genisi, il ciclo di incontri continuerà venerdì 11 giugno con i libri di Daniele Ugolini (I racconti di Samaar) e Sheila Bobba (Zoe, il momento della vita), venerdì 18 giugno con il nuovo romanzo di Genisi (La circonferenza delle arance) e il libro di Gina Lupo e Vittorio Ricapito (Mal di famiglia), venerdì 25 giugno con Angelo Di Leo (Homo Ionicus), sabato 26 giugno con Daniele Biacchessi, venerdì 2 luglio con Lorenzo Laporta (Bugia d’amore), venerdì 9 luglio con Vito Bruno (L’amore alla fine dell’amore) e venerdì 15 luglio con Fabio Salvatore (La paura non esiste).

Nel romanzo di Carmen De Stasio, nata a Barletta e docente di lingua e letteratura inglese nei licei, la protagonista del romanzo riunisce in sé i molteplici volti di una donna che “Sognava di grandi scelte del passato ed indossava i suoi sogni come fossero realtà”. “La vita dei personaggi che scorrono lungo il fiume di questo romanzo di Carmen De Stasio – si legge nella prefazione al testo curata da Pierfranco Bruni – sembrano non volersi misurare con l’orologio e tanto meno con una cronologia di eventi che, pur restando emozione e passioni, costruiscono una avventura. Personaggi che si affacciano sulla pagina bianca, che viene riempita di tocchi ancestrali di una luna che batte il suo fuoco su una cenere che nasconde il rosso delle danze consumate”.