Libri di letteratura per ragazzi in Puglia

mammeonline-bambini_new

Nel panorama librario pugliese un ampio spazio è riservato all’editoria per ragazzi.

Alla cura di Daniele Giancane sono affidate le 12 fiabe, corredate di una scheda didattica finale, raccolte nel volume Fiabe ecologiche, edito da Adda e finalizzato a far riflettere sui problemi ecologici del nostro tempo e ad educare i più piccoli al rispetto dell’ambiente, della natura, nonché all’importanza della raccolta differenziata e del riciclo dei materiali.

Il divertimento della lettura con intento terapeutico è invece l’obiettivo delle Favole per star bene di Di Marsico Libri. Nate da un’idea di Daniela Poggiolini, psicologa e terapeuta, i 21 libri di questa collana denominata “Le perline dell’IKOS” rivolgono ai genitori l’invito a leggere le fiabe ai bambini per risolvere piccoli o grandi problemi legati alla loro realtà. C’è Il paese delle parole “Armonia”, pensato per i bambini con problemi di linguaggio; Una favola per Vera, che ha per protagonista un’adolescente che sembra aver perso la gioia di vivere. Ma Le favole per star bene non sono pensate solo per i bambini, la collana presenta infatti storie anche per gli adulti, per aiutarli a superare situazioni problematiche o dolorose attraverso la fantasia.

Una sezione speciale all’infanzia dedica anche Lupo Editore con In fabula, collana di fiabe per bambini con illustrazioni da autore «tutto rigorosamente a misura di bambino», come recita il sito dell’editrice, su cui è possibile anche sfogliare i testi in formato pdf. A racconti per bambini è dedicato anche il trimestrale, splendidamente illustrato, «UnduetreStella»: rivista-laboratorio abbinata ad un bando di concorso rivolto ad autori e illustratori che sono invitati ad esprimersi su un topos della letteratura per l’infanzia di tutti i tempi. Pregevole anche il progetto editoriale di album illustrati TrentatréperTrentatré, pubblicato con «UnduetreStella», in collaborazione con l’IED di Milano e con il patrocinio di Unicef e Amref. Al tema dell’acqua è dedicato il primo titolo, I Prepotenti, che presenta in apertura una Lettera ai bambini di Nichi Vendola, in cui si ricorda l’importanza dell’acqua come bene comune e prezioso che per questo va tutelato e non sprecato. Al testo è allegato un cd musicale con il brano Non ruberò le nuvole, ispirato al racconto.

Coloratissimi libri per l’infanzia pubblica anche Mammeonline, per avvicinare i più piccoli al piacere della lettura e nello stesso tempo aiutarli a capire tematiche complesse e sempre più attuali come la nascita tramite procreazione assistita, l’adozione, la pace e la solidarietà. Tra i numerosi titoli si ricordano la storia di amicizia di Sara e Giorgia in Ali di libellula, Il volo di Giorgia bambina-uccello che parla con la natura e gli animali e diffonde tra gli uomini importanti messaggi, o il libro-fiaba ricetta Coccorocò, cuoco delle coccole, scritto da 12 ragazzi di un corso di scrittura creativa. «… se poi qualcuno volesse cavillare perché gli alberi parlano, e non solo gli animali, si ricordi che scherziamo con favole, dove tutto è fantasia» (Fedro).

Vanna Maraglino