Scrivoanchio.it: antologia di giovani scrittori in rete

00scrivoanchio

Dare voce agli aspiranti scrittori tra i 14 e i 18 anni attraverso gli strumenti a loro più congeniali, quelli della multimedialità: con questo obiettivo lo scorso inverno la Tholos Editrice di Alberobello, diretta da Mino Grassi, ha bandito un concorso letterario online che prevedeva la pubblicazione cartacea dei venti componimenti migliori e una settimana di vacanza studio ad Alberobello per i finalisti. Sono state oltre 100.000 le visite al sito www.scrivoanchio.it, in cui i 152 ragazzi, che hanno aderito da tutta l’Italia, si sono confrontati rendendo pubblici i loro testi.

Siamo adesso giunti alle fasi conclusive dell’iniziativa e in numerose edicole e librerie è possibile acquistare Scrivoanchio.it – antologia di giovani scrittori in… rete (pp. 302, euro 10) che racchiude i lavori migliori: spaziano dalla fantascienza al fantasy al realismo; vi si affrontano tematiche sociali quali il disagio della malattia e la piaga della violenza, nelle sue proteiformi manifestazioni; vengono narrati sentimenti freschi e assoluti come il primo amore o le “amicizie del cuore”; il tutto attraverso lo sguardo idealista e privo di preconcetti che spesso solo i giovani sanno manifestare. Molti dei partecipanti, a dispetto della giovane età, hanno dimostrato una padronanza dei meccanismi narrativi degna di nota e una notevole maturità stilistica: chissà che tra loro non si nasconda qualche caso letterario dei prossimi anni; spetta ai lettori stabilirlo!

Ma non finisce qui: da oggi al 23 luglio i venti autori selezionati saranno ospitati in Puglia dove parteciperanno a laboratori di scrittura, reading e rappresentazioni musicali che possano aiutarli a crescere come artisti e non… Tra i docenti figurano lo scrittore Livio Romano, il poeta Andrea Cramarossa, il giornalista Onofrio Pagone, il compositore Antonio Da Costa e molti altri (tra cui probabilmente lo stesso presidente Nichi Vendola, nelle vesti di poeta!). In questi giorni il comitato di lettura della Tholos avrà anche modo di stabilire i primi tre classificati, che verranno premiati la sera del 23 luglio in una manifestazione aperta al pubblico e condotta da Luigi Spedicato; farà da palcoscenico l’incantevole Belvedere di Alberobello, nei pressi della Chiesa di Santa Lucia.

Giovanni Turi