“La mafia innominabile” di Domenico Seccia a Building Apulia

Si terrà venerdì 20 aprile, alle ore 11 (Sala Guaccero) il nuovo appuntamento della nona edizione di “Building Apulia: Costruendo l’identità della Puglia – la Puglia che scrive, che edita, che parla di sé”, l’originale rassegna promossa dal Servizio Biblioteca e Comunicazione Istituzionale del Consiglio Regionale della Puglia.

Nel terzo incontro, dedicato alla legalità, saranno presentate due opere: Il grido e l’impegno. La storia spezzata di Michele Fazio di Francesco Minervini – Ed. Stilo e La mafia innominabile di Domenico Seccia – Ed. La Meridiana.

L’edizione 2012 ha in programma 10 incontri, di cui 2 repliche serali e il brainstorming finale; le presentazioni sono aperte al pubblico e visionabili sul canale Youtube di Teca del Mediterraneo. Nel gruppo di lettura 2012, parteciperanno gli studenti dell’Istituto Vivante-Pitagora di Bari e dell’Istituto Tecnico Commerciale Tannoia di Corato (Sede distaccata Ruvo di Puglia).Modererà l’incontro Stefano Savella, giornalista e direttore di PugliaLibre.

L’appuntamento è per venerdì 20 aprile, ore 11, presso la Sala Guaccero – (Secondo Piano – Via Capruzzi 212 – Bari). Per informazioni 080.540.27.11 – 080.540.27.70 – 080.540.27.72 – e-mail: percorsi-identitari@bcr.puglia.it Twitter: @TecaMediterrane – YouTube: Teca del Mediterraneo – Facebook: Biblioteca Cons. Reg. Puglia. www.bcr.puglia.it