“Memorie di un editore” di Gaspero Barbera

Da pochi giorni è disponibile per le Edizioni Trabant la ristampa delle Memorie di un editore di Gaspero Barbera. Originariamente pubblicata nel 1883, l’opera è l’autobiografia di uno dei più autorevoli editori italiani del XIX secolo. Con uno stile asciutto e leggero, l’autore racconta la sua vita e carriera professionale, dalla nascita nel Piemonte dei Savoia al trasferimento nel Granducato di Toscana, dalla gavetta presso il celebre Le Monnier all’avvio di una propria stamperia, fino a descrivere l’instancabile attività tramite la quale ha di fatto fondato l’editoria moderna nel nostro paese. Attraverso numerosi aneddoti che hanno per protagonisti letterati dell’epoca come Niccolò Tommaseo, Alessandro Manzoni, Massimo D’Azeglio e Giosuè Carducci, ci offre in questo modo un vivace spaccato della vita culturale dell’Italia ottocentesca.

Il volume è acquistabile in cartaceo e in formato mobi per Kindle su Amazon, oppure in formato epub presso lo shop online di www.lulu.com. L’opera sarà inoltre consultabile gratuitamente dalla pagina Facebook ufficiale della casa editrice. Per maggiori informazioni: http://www.edizionitrabant.it/memorie-di-un-editore/

Con questa pubblicazione, le Edizioni Trabant inaugurano la partnership con il celebre distributore internazionale Amazon. Senza rinnegare l’abitudine a sfruttare le più recenti innovazioni del mercato editoriale come il print-on-demand e l’ebook, continueranno a offrire ai lettori la possibilità di fruire di testimonianze preziose sulla storia d’Italia, offrendo allo stesso tempo costi di spedizione inferiori e tempi di consegna più rapidi.