Seconda edizione del Premio letterario Les Flâneurs

premio

È stato pubblicato pochi giorni fa il bando per la seconda edizione del Premio letterario nazionale Les Flâneurs, organizzato dall’omonima casa editrice con sede a Bari. Il concorso intende valorizzare opere letterarie di qualità al fine di inserirle all’interno del mercato editoriale. Agli autori più meritevoli sarà proposto un contratto di pubblicazione. Sono due le sezioni in cui è possibile partecipare: narrativa e saggistica, in entrambi i casi a tema libero. Le opere presentate dovranno essere inedite e composte in lingua italiana, e non vi sono limiti di età per gli scrittori partecipanti. Romanzi e saggi presentati dovranno rispettare un’estensione compresa tra 100.000 e 300.000 battute (spazi inclusi).

Il termine ultimo per l’invio dei manoscritti è il 31 marzo 2017. Per i vincitori del primo premio nelle due diverse categorie è previsto un premio di 100 euro, che sarà erogato sotto forma di anticipo sui diritti d’autore e soltanto dopo l’accettazione del contratto editoriale proposto da Les Flâneurs Edizioni. Per entrambe le sezioni, il contratto prevede la pubblicazione del romanzo sia in versione cartacea sia in versione digitale. La quota di iscrizione al Premio è di dieci euro. I romanzi e i saggi verranno valutati dalla commissione editoriale della casa editrice e da un comitato di lettura composto da esperti del settore, giornalisti e scrittori.

Il testo completo del bando è disponibile sul sito internet della casa editrice Les Flâneurs: http://www.lesflaneursedizioni.it/premio-les-flaneurs-2/.