Il processo del 1891 alla Malavita barese

Il processo del 1891 alla Malavita barese

...uno spaccato significativo del crimine organizzato nella città di Bari e della lotta allo stesso... More »

Candore, di Mario Desiati

Candore, di Mario Desiati

Martino, per seguire reggicalze e corsetti, perde Fabiana, abbandona gli studi, trova lavori saltuari... More »

Il nome dell’isola, di Fabio Greco

Il nome dell’isola, di Fabio Greco

Un romanzo il cui protagonista è un artigiano della cartapesta affascinato dalle storie e dalle leggende del suo Salento More »

 

“I tre volti di Ecate” di Vito Santoro

“I tre volti di Ecate” di Vito Santoro

Due giovani e inesperti ladri d'appartamento, Dario Ondiga e Alberto Marzo, entrano in una grande villa per un furto su commissione. L'oggetto del desiderio è una piccola statua di Ecate di cui non sanno riconoscere il valore. Un imprevisto scontro a fuoco con un personaggio ...

Poesia qualepoesia/33: Egidio Marullo: la scrittura defigurata

Poesia qualepoesia/33: Egidio Marullo: la scrittura defigurata

Rubrica a cura di Francesco Aprile Intraprendere un discorso attorno alla figura di Egidio Marullo vuol dire confrontarsi con una realtà artistica sfaccettata, caratterizzata da un polimorfismo dei linguaggi che porta l’artista a dialogare con elementi musicali, pittorici, letterari, fotografici. Di difficile catalogazione, quella di Marullo ...

“Reclusi” di Anna Paola Lacatena e Giovanni Lamarca

“Reclusi” di Anna Paola Lacatena e Giovanni Lamarca

Il mondo del carcere è sempre più spesso oggetto di propaganda, di disinformazione, talvolta anche di speculazione elettorale da parte di chi invoca misure sempre più restrittive in nome della garanzia di sicurezza. Eppure, per questo come per altri contesti che si prestano a facili ...

Poesia qualepoesia/32: Vitantonio Russo e l’Economic Art

Poesia qualepoesia/32: Vitantonio Russo e l’Economic Art

Rubrica a cura di Francesco Aprile Vitantonio Russo è nato a Taranto nel 1932, docente di Economia Internazionale e di Economia dei Beni Culturali, ha insegnato presso diverse università. La sua attività artistica prende avvio negli ambiti di una pittura espressionista e materica, periodo che arriva ...

“Strade negre” di Davide Morgagni

“Strade negre” di Davide Morgagni

Una Roma che «sembra una cagna in mezzo ai maiali», come cantava Francesco De Gregori in Viaggi & miraggi, è lo sfondo perfetto per un romanzo che affronta la crisi del lavoro precario, la solitudine esistenziale dei giovani, la confusione e il caos che regnano ...

“Tempo di Libri”: un bilancio provvisorio

“Tempo di Libri”: un bilancio provvisorio

Ha chiuso i battenti ieri la prima edizione di Tempo di Libri, la prima fiera dell’editoria italiana di Milano. Nonostante la presenza di autori come Irvine Welsh, Abraham Yehousha, Luis Sepulveda, Roberto Saviano, Michela Murgia e Walter Siti (oltre a figure istituzionali come la presidente ...

Poesia qualepoesia/31: Le scritture di Vincenzo Ampolo e Marilena Cataldini

Poesia qualepoesia/31: Le scritture di Vincenzo Ampolo e Marilena Cataldini

Rubrica a cura di Francesco Aprile L’ipotesi di scrittura verbo-visiva messa in opera da Vincenzo Ampolo e Marilena Cataldini risulta accostabile nel novero delle pratiche comuni attraversate dai due autori. Si tratta in effetti di percorsi che intrecciano ricerche e prospettive, formulando connessioni che nell’affinità dei ...

“Labiali” di Paolo Castronuovo

“Labiali” di Paolo Castronuovo

Più di una silloge, «un contenitore poetico a due teste, un oggetto d'arte, in certo senso, come potrebbe essere una diavoleria di Damien Hirst». Sono parole di Franz Krauspenhaar, lo scrittore milanese che vergato la Prefazione a Labiali, l'ultima bella raccolta poetica di Paolo Castronuovo ...